Il paradiso degli orchi – Daniel Pennac

Non sapevo bene cosa aspettarmi quando ho preso in mano “Il paradiso degli orchi” di Pennac. E, a conti fatti, ora che il libro l’ho finito, non so esattamente come catalogarlo. È divertente, sì, ma è anche un giallo, è drammatico in certi momenti e ti spiazza subito dopo facendoti ridere come un cretino, ti spara incontro una serie di personaggi che non sai più cosa aspettarti.

C’è questo protagonista, “capro espiatorio” di professione, buono fino al midollo ma tutt’altro che stupido; c’è una tribù a comporre una famiglia allargata che è quanto di più strambo si possa immaginare fra fotografe, sensitive, piccoli geni e quant’altro; ci sono i vecchietti, quelli che passano la giornata a ciondolare e giocare in un grande magazzino, lo stesso in cui il protagonista lavora. E poi procaci ladruncole giornaliste, appassionati di fototessere con il consiglio sempre pronto, cani epilettici che non si lavano mai, saggi ristoratori indiani, …

Tutti implicati in un caso ancor più assurdo: qualcuno si diverte a far saltare in aria le persone all’interno del grande magazzino. Ed è compito del protagonista, tirato in mezzo a sua insaputa, cercare di sbrogliare un caso che proprio semplice non è.

Pennac sorprende, diverte con i suoi personaggi e le sue situazioni, ma non manca di lasciarti quel senso di soddisfazione che va oltre al racconto piacevole. Quello che ti può dare un romanzo scritto non solo per divertire, ma anche un po’ riflettere sui comportamenti delle persone.

Serve aggiungere che è una lettura consigliata a tutti?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...