Ultime letture #4

Si parla (brevemente, come sempre) di: “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” di Oliver Sacks, “La variante di Lüneburg” di Paolo Maurensig, “Limonov” di Emmanuel Carrère, “La noia” di Moravia e “La lite di Cambridge” di David Edmonds e John Eidinow.

L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello – Oliver Sacks
Piccolo classico del genere, “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello” è una raccolta di casi clinici passati fra le mani di Oliver Sacks, questo neurologo inglese che ha pensato bene di raccontarci le “meraviglie” della nostra mente, anche quando queste meraviglie si presentano sotto forma di vere e proprie malattie. Il libro, che non abbonda di termini tecnici ma non si fa mancare riferimenti più specifici, scorre piacevolmente nello stile dello scrittore, risultando un testo adatto a tutti. In accoppiata consiglio anche il film “Risvegli“, tratto da un altro libro di Sacks, che vede Robin Williams e Robert De Niro protagonisti di una splendida (ma per niente lieta) pellicola.

La variante di Lüneburg – Paolo Maurensig
Mi aspettavo di più da questo libricino Adelphi: Maurensig, scrittore italiano che ha raggiunto la notorietà proprio con questo testo, compone un giallo in cui gli scacchi hanno un grande rilievo, ricamandoci sopra una storia sviluppatasi in decenni e raccontata al lettore a ritroso, a partire proprio dall’epilogo finale. La storia in sé non è male ma, quando ci si addentra nel caso, vengono tirati fuori elementi irreali e forzati, arrivando a una conclusione che personalmente mi ha deluso. Rimandato al prossimo libro.

Limonov – Emmanuel Carrère
Di questo “Limonov” se ne è parlato tantissimo alla sua uscita, quasi un anno fa in Italia, diventando ben presto un caso letterario: non sprecherò quindi tante parole, praticamente mi era quasi già venuto a noia ancor prima di leggerlo visto che chiunque – probabilmente anche chi non l’ha letto – ha praticamente avuto modo di parlarne. Eliminando tutto questo, “Limonov” non è un capolavoro, ma un bel libro quello sì, nel classico stile alla Carrère (compresa la continua intromissione dell’autore nel volerci raccontare la sua storia anche quando fa la biografia di un altro…) che, unito a una vita rocambolesca come quella del “poeta e dissidente politico russo”, ne fa una lettura consigliata, anche per capire meglio la storia della Russia dell’ultimo secolo.

La noia – Alberto Moravia
No, non parla della noia in sé. E no, non è neppure noioso. Questo è un piccolo capolavoro della letteratura italiana, quella cosa bistrattata che quando andavamo a scuola ci veniva inculcata a forza dalla maestra di italiano (oddio, non questo libro nello specifico, probabilmente è censurato dal Grande Ordine Scolastico per via di certi argomenti). Quindi fatevi un regalo: riprendete in mano Moravia e leggetevelo ora che non vi insegue nessuna prof. Non ho altro da aggiungere, vostro onore.

La lite di Cambridge – David Edmonds e John Eidinow
Solitamente non vi racconto delle mie letture riguardanti la filosofia, avrei poco da dirvi vista la mia totale ignoranza nel campo, questa volta faccio però un’eccezione, anche perché il libro in questione non è esattamente un tomo di filosofia. Si tratta infatti di un libro incentrato sulle vite di Ludwig Wittgenstein e Karl Popper, due luminari della filosofia del secolo scorso, raccontate con il pretesto di far luce su quell’unico incontro che i due ebbero, risoltosi in una lite in cui Wittgenstein (probabilmente) minacciò con un attizzatoio il rivale sotto gli occhi di Bertrand Russell. Il libro ripercorre così l’intera vita dei due, raccontando gli ambienti in cui crebbero e studiarono, cercando, a volte anche un po’ forzatamente, di comprendere le basi di quell’incontro rocambolesco. Libro interessante sì, a patto di conoscere almeno un po’ i due personaggi, e senza pensare di poter capire le due differenti filosofie da queste sole pagine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...