Librerie

Che poi, a chi durante l’anno non apre neanche un libro, dovrebbero vietare l’ingresso in libreria durante i giorni prima delle feste, ché c’è sempre un gran casino e allora tu sei lì che devi barcamenarti con le tue copie di libri ultra-interessanti fra gente che acquista l’ultimo libro dell’autore più scalcagnato del periodo, e arrivi alla fila della cassa con il tuo malloppo e ti prende la tristezza nel vedere cosa hanno in mano le altre persone, soprattutto se pensi che le regaleranno a qualcuno che magari legge davvero. E allora mi verrebbe da: “Bukowski, signora, Bukowski. Per il suo nipotino di 8 anni è sicuramente la lettura consigliata.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...