Gould

Che poi, ieri sera rientravo da questa cena a tarda ora, e praticamente c’ero solo io in giro a piedi, immerso in una gran nebbia e con in mano una valigia vuota, e mi sono venute in mente le variazioni Goldberg suonate da Glenn Gould, e ho pensato che se qualcuno chiedesse a Glenn Gould “Lei che cosa ha fatto nella vita?” lui potrebbe rispondere con “Ho suonato le variazioni Goldberg come nessuno potrebbe mai suonarle” e ho provato un po’ di invidia per Glenn Gould.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...