Bozze

Che poi, sono tre giorni che scrivo e cancello, scrivo e cancello, scrivo e cancello, che mi son chiesto come si facesse una volta, senza computer, a gestirsi blocchi su blocchi di bozze. Poi mi sono ricordato di quello scrittore, quello del vecchio e il mare, Hemingway, che scriveva stando in piedi, e ho pensato che forse, scrivendo in piedi, anche io mi fermerei alla prima bozza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...