Librerie

Che poi, una cosa che proprio non mi spiego, è perché quando esci da una libreria, dopo che hai preso dei libri, il libraio non ti saluti mai con un “buona lettura”.

Annunci

7 pensieri su “Librerie

  1. Melusina

    Io che di pomeriggio lavoro in una biblioteca uso questa formula ad ogni prestito, aggiungendo “Magari mi farà sapere se le è piaciuto”. E tutto questo aggratis.

    Mi piace

    Rispondi
  2. Pendolante

    Seguendo questa logica un ristoratore dovrebbe accomiatarsi con un “buona digestione”, cinicamente direi che solo i bravi librai che tengono alla clientela lo fanno. Agli altri basta vendere :-(

    Mi piace

    Rispondi
    1. Gabriele Autore articolo

      Mi fai ricordare una delle librerie più grandi di Bologna, dove oltre a vendere libri vendono cibo, e allora vedi i commessi che ti fanno pagare un libro come se fosse una bottiglia di vino, e viceversa.

      Mi piace

      Rispondi
      1. deborahdonato

        noto che è sempre più frequente, purtroppo, e giovani commessi rigirino fra le mani i libri per fari pagare e per loro le copertine sono assolutamente mute. A me, quando vedo qualcuno con un libro, su un autobus o in spiaggia o a scuola, viene una matta curiosità, faccio le contorsioni per vedere di che si tratta.

        Mi piace

        Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...