Trabocchetto

Che poi, ero lì che ripensavo alla parola trabocchetto, che ogni tanto la lingua italiana ci regala questa parole qui, che mi interrogavo sul numero di doppie e tentavo di ridurle e di raddoppiarle, tra-boc-chet-to, trab-boc-chet-to, tra-bo-chet-to, le ridisponevo e cambiavo il senso della parola, che trabocchetto è una parola che sta bene un po’ con tutto, che se provate a usarla in un incipit famoso è sicuramente un successo, “Trabocchetto, luce della mia vita, fuoco dei miei lombi!” o “Chiamatemi Trabocchetto.” o “Un mattino, al risveglio da sogni inquieti, Gregor Samsa si trovò trasformato in un enorme trabocchetto.“, che in francese non è così, in francese non so bene com’è che lo dicono, neanche in russo so bene come lo dicono, ma sicuro non suona bene come trabocchetto in italiano, sicuro.

Annunci

5 pensieri su “Trabocchetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...