Cassetti

Che poi, ho chiuso tutto in una scatola, ho chiuso la scatola in un cassetto, che nella scatola ci saranno state duecento lettere e qualcos’altro, e ora il cassetto contiene una scatola, duecento lettere e qualcos’altro, e ho chiuso il cassetto, e mi son detto che quella è la collocazione ideale, che ora da quel cassetto non usciranno più, che i cassetti sono molto comodi, nascondono bene tutto quello che è stato, che nei cassetti sarebbe interessante anche poterci chiudere le persone.

Annunci

7 pensieri su “Cassetti

  1. Pingback: Quasi | L'inverno del nostro scontento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...