Vicini

Che poi, ero lì che dormivo, che erano poi anche le 6 del mattino, che dal piano di sotto ho sentito qualcuno muoversi, che questo qualcuno si muoveva agilmente con un paio di tacchi, che dal mio piano sentivo questa tipa, penso fosse una tipa, muoversi agilmente con un gran rumorio di tacchi, che ho pensato, nel dormiveglia, che quando giovedì mi alzerò alle 6 del mattino per partire, mentre sarò impegnato a preparare il samovar per la colazione, indosserò le mie pesanti calosce, così da far sentire all’abitante del piano di sotto che anche io mi alzo alle 6 del mattino, che non è l’unico, ed è bene che lo sappia, che così ho poi anche scoperto che sto diventando insofferente ai miei nuovi vicini di casa.

Annunci

3 pensieri su “Vicini

  1. laura

    Ahahah il samovar.
    Purtroppo la vita in condominio 9 volte su 10 è così. Se vuoi facciamo a cambio con i 22 bambini che giocano dalle 17 alle 23 esattamente sotto il mio balcone. Tutti i giorni.

    Mi piace

    Rispondi
    1. Gabriele Autore articolo

      Ho già quelli del palazzo di fronte. E ho anche un pappagallo che mica sta zitto, e lo piazzano sempre sul balcone. Dovresti prestarmi Cannuccia, decisamente.

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...