Niente

O quel leggero senso di piacevole attesa, o di sospirata arrendevolezza, come quando a fine serata hai un libro nuovo sul comodino, e sai che poi il giorno dopo, finalmente, potrai iniziare a leggerlo, pensavo in quel periodo lì, quello dove non succedeva niente, ma quel niente era qualcosa di molto interessante, più interessante di quel qualcosa che poteva succedere, e che poi non succedeva, mi veniva da pensare.

Annunci

3 pensieri su “Niente

  1. Bill Lee

    Già, tutto son convinti che io sia sempre qua a far niente,
    ma è quando faccio qualcosa con tutti che mi par veramente di far niente.
    il mio niente è più interessante del tutto di Sebastiano, son sicuro.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...