Chi cerca e chi non cerca

[…] evidentemente non ha mai letto Kafka, e non sa che chi cerca non trova e chi non cerca viene forse trovato.

[Paola Capriolo, Traducendo “Il castello”, in Franz Kafka, Il castello, Einaudi, p.VIII]

Annunci

3 pensieri su “Chi cerca e chi non cerca

      1. LaCornacchiaSepolta

        Non so nel libro se il contesto possa dare una mano. Detta così può essere tutto. Trovato dal lettore che cercava Kant e ha trovato invece Kafka sugli scaffali di una biblioteca. Trovato dall’amore. In generale, comunque, è una regola d’oro.

        Mi piace

        Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...