Un cittadino impegnato

Per rimanere al passo con gli altri Paesi ed eccellere in tutto ciò in cui gli altri Paesi eccellevano in questo o in quell’altro momento, il Grande Padrone aveva ideato un nuovo sistema di gestione dei ruoli lavorativi. Tale sistema prevedeva, dall’oggi al domani, il cambio di lavoro di centinaia di cittadini a favore di quelle attività che venivano incontestabilmente considerate più all’avanguardia. Così, di volta in volta, i solerti cittadini erano chiamati a sostenere questo o quell’altro ruolo: che non fossero pronti o che neanche sapessero di cosa si trattasse non aveva importanza, l’importante era simulare davanti agli altri Paesi una pronta preparazione in ogni campo di rilievo. Un cittadino, nel giro di qualche anno, aveva ricoperto così oltre cento ruoli, dimostrando sempre larga credibilità agli occhi del Comitato del Lavoro: era passato dal ruolo di coltivatore industriale di rape rosse a quello di chirurgo per animali esotici, dallo scrittore futurista al licenzioso politico internazionale, dal dirigente di una multinazionale automobilistica all’annaffiatore di campi di tabacco, dallo scienziato spaziale al ruolo di neurochirurgo. Quando era stato chiamato per essere decorato dal Grande Padrone, il cittadino, non informato del suo immediato riassegnamento ad un nuovo ruolo, si era confuso alla domanda su quale fosse la sua occupazione. Era stato così preso in custodia al termine della cerimonia e di lui si erano perse le tracce, sebbene i più affermassero che il suo mestiere avesse ora a che vedere in maniera stretta con i campi di lavoro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...