Il segno del successo

Uno scrittore portoghese, notata la fama che solitamente gli scrittori assumono una volta morti e in particolare se morti per mano propria, aveva deciso, al termine della stesura di un libro che gli era costato anni e anni di lavoro, di lanciarsi dal balcone della sua abitazione, sperando così di lasciare un segno indelebile nella letteratura mondiale. Lo scrittore aveva visto bene nella qualità del suo libro: dopo aver consegnato il manoscritto a un suo conoscente ed essersi buttato dal balcone, tale conoscente aveva sì pubblicato il libro, ma a suo nome, ricavandone un pieno successo che lo aveva reso lo scrittore portoghese vivente più famoso del periodo. Quanto al vero scrittore, l’unico segno rimasto era sul marciapiede sotto la sua abitazione, dove una chiazza più scura ricordava il suo tragico inseguimento di un successo postumo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...