Una vendita oculata

Considerato fin dalla tenera età lo scemo del villaggio e per questo obiettivo di scherzi e sberleffi, tutti erano rimasti sorpresi quando, a distanza di alcuni mesi dalla sua improvvisa scomparsa, era ritornato nel minuscolo paesino guidando un macchinone e vestito di tutto punto. Quando l’avevano fermato per chiedergli come avesse fatto a guadagnare tutti quei soldi in così poco tempo, lo scemo del villaggio aveva risposto che aveva semplicemente venduto tutto il paesino, con le case e gli abitanti tutti, a un ricco possidente, il quale non si era preoccupato di verificare che fosse o meno lo scemo del villaggio. Nessuno gli avrebbe mai creduto senza quel vago rumore di ruspe e macchine demolitrici che iniziava a sentirsi in lontananza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...