Un fatto di Eibenstock

Durante un viaggio nella bassa Sassonia, eravamo rimasti colpiti dalla storia di due famiglie che da secoli abitavano a Eibenstock le quali, alternativamente, avevano ricoperto una la posizione di ricca famiglia possidente e l’altra di domestici al loro servizio, avvicendandosi in questi due ruoli ogni qualvolta l’anno veniva a cambiare. Nessuno in Eibenstock era a conoscenza di cosa legasse le due famiglie da un patto del genere, ma certo era curioso vedere da un giorno all’altro i domestici divenire i proprietari dell’enorme castello dove fino al giorno prima avevano prestato servizio, così come i ricchi possidenti divenire a loro volta i domestici di quell’enorme castello dove fino al giorno prima avevano vissuto in tutti gli agi. Interrogato uno degli appartenenti alla famiglia che nel periodo della nostra permanenza ad Eibenstock svolgeva il ruolo di domestico, questi ci aveva raccontato di come diversi secoli prima le due famiglie avessero stretto tale accordo e che da allora nessuno avesse mai pensato di scioglierlo, sebbene nessuno ricordasse più come tale patto fosse nato. Quello che più ci incuriosì, a noi che a Eibenstock eravamo in visita da pochi giorni, era però una cosa a cui quel domestico ci aveva solo accennato, ovvero come le due famiglie, nei decenni passati, si fossero legate in maniere decisamente più forti fra loro con matrimoni e altre vicende di cui non volle dire di più, tanto che al cambio dell’anno ci si trovava sempre più in difficoltà nel decidere chi dovesse ricoprire un ruolo e chi l’altro. Quando alcuni anni più tardi, tornando indietro sulla nostra strada, capitammo nuovamente a Eibenstock, delle due famiglie non si sapeva più niente: da un giorno all’altro erano emigrate, probabilmente a Lublino, per costruirsi un’altra vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...